Noleggio auto a Città del Capo

Confronta più di 1600 fornitori di auto a noleggio

Basse tariffe di noleggio auto garantite

Confrontiamo più di 1.600 fornitori di auto a noleggio per trovare i prezzi più bassi

Marchi di primaria qualità

Confronta le tariffe di tutte le più note agenzie di autonoleggio, incluse Avis, Sixt, Hertz ed Europcar.

Chilometraggio illimitato e assicurazione inclusi

Assicurazione e chilometraggio illimitato sono inclusi nella maggior parte delle destinazioni

Nessun costo o commissione nascosto

Non aggiungiamo mai commissioni per carte di credito o costi nascosti

Cancellazioni o modifiche gratuite

Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima dell’orario previsto di ritiro del veicolo. Nessuna commissione di modifica.

Siamo sempre disponibili

Il nostro Servizio Clienti è sempre disponibile per qualsiasi tipo di problema

Affitti auto a Città del Capo

Confronta i prezzi e trova il noleggio auto a buon mercato a Città del Capo da aziende di noleggio auto ben note e locali. Sono incluse assicurazioni e chilometraggio illimitato. Risparmia fino al 70% sul noleggio auto a Città del Capo attraverso di noi.

Guida di Città del Capo

Bilutleie Cape Town

Noleggio auto a Città del Capo

Città del Capo del Capo (Afrikaans: Kaapstad) è la capitale della provincia sudafricana di Western Cape. La città si trova a Table Bay, un po ‘a nord di Cape Good Hope. Intorno alla città ci sono diverse alte montagne – tra gli altri. Lion’s Head, Devil’s Peak e la Table Mountain alta quasi 1100 metri. Nella baia fuori città si trova l’ex isola prigione di Robben Island, conosciuta come il luogo dove Nelson Mandela è stato imprigionato per un certo numero di anni. La popolazione di Città del Capo è di circa 850.000 (2010), ma se l’intera area metropolitana è inclusa, la popolazione sale a quasi 3,5 milioni. Con questo, Città del Capo è la terza metropoli più grande dell’Africa.

Città del Capo è uno dei porti di esportazione più importanti del Sudafrica. Qui, tra le altre cose, viene spedito. oro, diamanti e frutta. In caso contrario, la città ha un’industria ampia e variegata – così come un grande cantiere navale. Negli ultimi anni, il turismo è diventato anche un importante percorso di business.

Città del Capo emerse nel XVII secolo come un’importante stazione di rifornimento per le navi olandesi in cammino verso l’India, e divenne anche un hub per gli immigrati. Intorno all’anno 1800, la città divenne ossessionata dagli inglesi. Città del Capo ha avuto lo status di città dal 1840. Dopo anni di proteste contro il regime sudafricano dell’apartheid, negli anni ’80 la città è stata un centro di ribellione e manifestazioni.

Attrazioni

Città del Capo di oggi è una metropoli moderna con ampie, strade e viali – così come una serie di grandi parchi. Tuttavia, alcuni monumenti storici sono stati conservati e sono tra le principali attrazioni della città. Questo vale, tra l’altro, il cast olandese del 1670 circa (Castello di Buona Speranza). Ora ospita un museo militare. Anche Slave Lodge (Museo di Storia Culturale) merita una visita. È ospitato in un edificio del 1679 – che è stato originariamente utilizzato per “conservare” gli schiavi. Più tardi, tra le altre cose, il La Corte Suprema era qui. Oggi c’è un museo storico nell’edificio – anche con reparti per ceramiche, strumenti e giocattoli. Inoltre, la chiesa di Groote Kerk del 1836 è considerata una delle attrazioni di Città del Capo.

La maggior parte dei turisti a Città del Capo farà una visita all’isola prigione di Robben Island. Si trova a dodici chilometri dalla città ed è stata utilizzata come prigione fin dal XVII secolo. È qui che il vincitore del Premio per la pace Nelson Mandela è stato imprigionato per 27 anni. Dal 1997, Robben Island è un museo. Ci sono traghetti per l’isola dal porto di Città del Capo.

In caso contrario, una visita alla cima di Table Mountain è un’esperienza spettacolare. Si può camminare a piedi o utilizzare una gondola.

L’isola prigione di Robben Island dove Nelson Mandela fu imprigionato per 27 anni.

Esplora Città del Capo con il noleggio auto

L’area intorno a Città del Capo offre forti contrasti. Sulla costa si possono sperimentare belle spiagge, pittoresche piccole città, bellissimo mare, e una fauna selvatica brulicante che comprende balene, pinguini e delfini. Nell’entroterra si hanno le grandi aree vinicole, prima di raggiungere la catena montuosa che si estende intorno alla zona Cap. Ci si incontrano leoni ed elefanti in una savana e paesaggio desertico che è unico. Ecco alcuni suggerimenti per le migliori auto di guida con noleggio auto.

Il Franschhoek Wine Tram vi porta ai vari vigneti.

Le Winelands – Prendi il tram tra i vigneti

Una delle migliori escursioni da Città del Capo è quella di visitare Le Winelands, e poi esplorare i diversi vigneti con The Franschhoek Wine Tram che si snoda attraverso la valle. Si tratta essenzialmente di 8 diversi percorsi di tram, dove i tram stessi sono uno spettacolo in sé. Sono vecchi e venerabili, e su due piani, in modo che i passeggeri possano godersi la vista del paesaggio tra le fattorie. L’inizio e la fermata si trova nella città di Franschhoek, dove è possibile parcheggiare facilmente l’auto a noleggio accanto all’edificio della stazione dei tram. I tour dei vigneti sono molto popolari e dovrebbero essere prenotati in anticipo. Se siete interessati al vino, prendere in considerazione anche fermarsi da Stellenbosch, che è una piccola deviazione sulla strada per Franschhoek.

  • La strada più breve da Città del Capo a Franschhoek è lunga 76 chilometri. Senza fermate lungo la strada, o una deviazione a Stellenbosch, l’unità richiederà poco meno di 1 ora.

C’è una funivia fino al vecchio faro di Cape Point. Qui si può godere la splendida vista.

Cape Point e Capo la Buona Speranza

A pochi chilometri di distanza l’uno dall’altro, questi due punti sono tra le attrazioni più popolari della penisola del Capo. Qui puoi ottenere una delle tue migliori esperienze naturali di sempre. E ‘particolarmente bello a Cape Point, che sorge sopra il mare selvaggio su una scogliera di roccia. Lì, c’è una funivia fino al vecchio faro, dove la vista può essere descritta come abbagliante. Sulla strada da Città del Capo ai due punti di vista, si passa città simons, tragli altri. In questa città ci si avvicina a una delle colonie di pinguini del Sudafrica.

  • Si trova a poco più di 60 chilometri dal centro di Città del Capo fino a Cape Point. senza fermarsi, l’unità richiederà circa 1 ora e 10 minuti.

Il Karoo – Safari a soli due ore da Città del Capo

L’area chiamata The Karoo è un po ‘diffusamente delineata, ma la maggior parte delle persone pensa che si tratta del paesaggio che inizia dietro le montagne che circondano Città del Capo. Questo deserto parziale offre molte incredibili esperienze naturali ed è una delle zone più vicine a cui puoi viaggiare per vedere gli animali selvatici. Ad esempio, nella Riserva di gioco privata dell’Aquila,eseguire questa operazione. In quel parco si arriva a vedere tutti i “cinque grandi”, che sono leoni, elefanti, rinoceronti, leopardi e bufali. Nel Karoo ci sono anche molte piccole città strane che possono essere divertenti da fermare, ci sono fattorie di struzzo lì, troverete centri di attività con tutti i tipi di sport estremi,così come diversi parchi safari.

  • Si trova a circa 180 chilometri dal centro di Città del Capo all’Aquila Private Game Reserve. Il tempo di guida è di 2 ore, di cui circa 60 chilometri è in autostrada.
  • Il Karoo è una vasta area, che si estende per circa 800 chilometri verso il Lesotho.

Due Cape Hartebeest nel Karoo.

Paternoster – Uno dei villaggi di pescatori più antichi dell’Africa

Situato a nord di Città del Capo, questo villaggio di pescatori è considerato uno dei più antichi del continente. E ‘anche tra i più belli, e una delle destinazioni turistiche più popolari del paese. Qui si può trascorrere la notte in piacevoli, piccoli cottage dipinte di bianco, evisitare diversi meravigliosi ristoranti di pesce. Nella zona troverete spiagge incantevoli con sabbia bianca gessosa, si possono vedere balene e delfini nel mare esterno, e c’è una brulicante vita aviaria qui con oltre 250 specie diverse da avvistare. Ci sono molte attività da ottenere tra i pasti, come il kayak in mare, la pescada terra o in barca, immersioni, caccia all’aragosta ealtro ancora.

  • Si trova a 150 chilometri da Città del Capo a Paternoster, e l’intero tratto va su una strada di campagna. Senza fermate lungo la strada, l’unità richiederà circa 1 ora e 50 minuti.

Paternoster con le sue spiagge bianche gessose.

Capo Agulhas è il punto più meridionale del continente.

Capo Agulhas – il punto più meridionale dell’Africa

Molti credono erroneamente che o Cape Point, o la buona speranza, sia il punto più meridionale del continente. Questo titolo appartiene invece a Capo Agulhas, che è strano appena fuori dall’omonica città (Agulhas). Qui, l’oceano Atlantico e l’Oceano Indianosi incontrano, in quella che è una delle acque più impegnative per i marittimi per arrotondare l’Africa. Tra i punti salienti di Agulhas è il vecchio faro che si erge sul capo del capo. Questo è il più antico del Sud Africa nel suo genere, e coloro che salire le scale per la torre avranno una vista indimenticabile. Appena oltre il sud, c’è un naufragio che dovrebbe essere visitato anche se ci si ferma. Considera anche di avere un pasto da uomo in uno dei tanti buoni ristoranti di Agulhas, dove le ostriche e il vino bianco locale sono tra le specialità.

  • La distanza tra Città del Capo e Agulhas è di poco più di 220 chilometri. Senza fermarsi, l’auto a noleggio vi porterà circa 2 ore e 30 minuti.

Traffico nel centro di Città del Capo.

Parcheggio e traffico con noleggio auto

Trovare un parcheggio a Città del Capo non è difficile, e soprattutto non se si preferisce lasciare l’auto a noleggio in un luogo dove c’è sicurezza. Se avete intenzione di parcheggiare le strade, di solito si deve pagare una tassa sui distributori automatici che sono sui marciapiedi. Tenete a mente che le multe sono alte se si mispark, parcheggio nel tempo che avete pagato, e simili.

Se la strada è contrassegnata da una linea gialla sul lato che altrimenti parcheggi, questo significa che si è autorizzati a fermarsi solo per, ad esempio, far scendere i passeggeri su o fuori. Una linea rossa significa che non è consentito fermarsi affatto.

La cosa principale da tenere a mente quando si noleggia un’auto in Sud Africa è che qui si deve guidare sul lato sinistro della strada. Può pagare per fare una routine in un primo momento, come ad esempio costantemente concentrandosi sull’inizio della guida da ottenere dietro un’altra auto. Si noti inoltre che i tergicristalli e il rilevatore direzionale si trovano anche sul lato opposto dell’abitacolo dell’auto.

Prestare particolare attenzione al traffico, e soprattutto al di fuori delle città. Purtroppo, i turisti vengono derubati se si fermano per aiutare gli altri (falsi incidenti). Falsi poliziotti che derubano la guida sono anche qualcosa che si verifica di tanto in tanto. Se si sta andando in campagna, è necessario prestare particolare attenzione al fatto che gli animali possono ottenere..

Aeroporto di Città del Capo.

Aeroporto

L’aeroporto internazionale di Città del Capo è il terzo più grande in Africa, servendo oltre 10 milioni di passeggeri ogni anno. Ha due terminal, unoper i voli nazionali e uno per le rotte internazionali. Tuttavia, entrambi i terminal sono collegati e si arriva e lasciare l’aeroporto attraverso l’edificio centrale del terminal comunque. Nella piazza fuori dall’ingresso principale troverete tutti gli sportelli e gli uffici delle compagnie di noleggio auto. I posti auto per le loro auto sono proprio accanto.

Ad oggi ci sono 9 compagnie di autonoleggio che operano presso l’aeroporto di Città del Capo. Questi includono Avis, Hertz, Europcar e Thrifty, così come diverse aziende locali.

  • Si trova a 19 chilometri dall’aeroporto e al centro della città e al porto dove si trova il Waterfront. Il tempo di guida è di circa 15 minuti, a seconda del traffico sulle strade.
Menu