Noleggio auto Italia

Confronta più di 1600 fornitori di auto a noleggio

Basse tariffe di noleggio auto garantite

Confrontiamo più di 1.600 fornitori di auto a noleggio per trovare i prezzi più bassi

Marchi di primaria qualità

Confronta le tariffe di tutte le più note agenzie di autonoleggio, incluse Avis, Sixt, Hertz ed Europcar.

Chilometraggio illimitato e assicurazione inclusi

Assicurazione e chilometraggio illimitato sono inclusi nella maggior parte delle destinazioni

Nessun costo o commissione nascosto

Non aggiungiamo mai commissioni per carte di credito o costi nascosti

Cancellazioni o modifiche gratuite

Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima dell’orario previsto di ritiro del veicolo. Nessuna commissione di modifica.

Siamo sempre disponibili

Il nostro Servizio Clienti è sempre disponibile per qualsiasi tipo di problema

Autonoleggio Italia

Confronta i prezzi e trova il noleggio auto a buon mercato in Italia da aziende di noleggio auto ben note e locali. Sono incluse assicurazioni e chilometraggio illimitato. Risparmia fino al 70% sul noleggio auto in Italia attraverso di noi.

Guida all’Italia

Bilutleie Italia

Noleggio auto Italia

L’Italia si trova nell’estremo sud dell’Europa e ha un confine comune con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia ad est. All’interno dei confini italiani si trovano i piccoli stati di San Marino e del Vaticano. L’Italia è uno dei paesi originafi dell’UE. Il paese copre una superficie di poco più di 300 000 km2 e ha una popolazione di poco meno di 60 milioni (2010).

L’Italia è costituita principalmente dalla penisola appennica, una grande penisola del Mediterraneo, così come le due isole principali della Sicilia e della Sardegna. A nord-est si trova il Mare Adriatico, nel sud-est del Mar Ionio, nel sud-ovest del Mar Tirreno e nel nord-ovest del Mar Ligure.

La capitale d’Italia è Roma,che ha circa 2,7 milioni di abitanti. Altre città principali e popolari sono Milano, Firenze, Venezia, Napoli e Palermo.

Attrazioni

Ci sono un sacco di montagne in Italia. Lungo la penisola – da sud a nord – la catena montuosa appennica si estende fino a incontrare le Alpi, dove si trovano alcune delle montagne più alte d’Europa. Menzionato anche il vulcano “dormant” del Vesuvio vicino a Napoli e l’Etna attivo in Sicilia. In caso contrario, la terra è tagliata da diversi lunghi fiumi, tra gli altri. Po (che è importante per la fertile Pianura Po al nord), arno e tiberen (che scorre attraverso Roma).

L’Italia è uno dei paesi turistici più popolari d’Europa per la sua ricca storia, i suoi numerosi tesori culturali e la sua cultura enogastronomica di fama mondiale. Il paese ha diversi monumenti antichi sopravvissuti (tra gli altri). le città scavate di Pompei Ercolano vicino a Napoli– e l’intero centro storico della capitale Roma è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

L’aeroporto più grande e trafficato d’Italia è l’Aeroporto Internazionale di Fiumicio (“Leonardo da Vinci”) fuori Roma. Altri importanti aeroporti internazionali sono l’Aeroporto di Milano – Malpensa e l’Aeroporto di Napoli – Copodichino.

Guidare in Italia

La qualità delle strade in Italia è varia, ma per la maggior parte la rete stradale mantiene un alto standard. Ci sono autostrade tra le città più grandi, e in tutta la maggior parte del paese. Le strade di campagna e costiere possono essere un po ‘impegnativo, in parte perché spesso vanno in terreni collinari, e le strade possono essere abbastanza tortuose. Il traffico sulle strade non è così diverso da quello che si trova in paesi come la Francia, la Germania e la Spagna.

Nei tunnel è obbligatorio con le luci diurno.

Norme del traffico in Italia

  • In Italia, guidare sul lato destro della strada.
  • Le luci di guida sono obbligatorie sull’auto al di fuori delle città e dalla ridotta visibilità diurno.
  • È obbligatorio con le luci di corsa diurno dopo il tramonto e nei tunnel.
  • L’uso di un telefono cellulare è vietato quando il motore è in funzione, ad eccezione di hands-free.
  • È obbligatorio con la cintura di sicurezza per conducente e passeggeri.
  • I bambini di età inferiore ai 3 anni devono sempre utilizzare un’attrezzatura omoposta/sistemazione per bambini approvata adatta all’altezza e al peso del bambino.
  • I bambini di età superiore ai 3 anni, ma meno di 150 cm, devono essere in un dispositivo di ritenuta per bambini/seggiolino approvato o utilizzare un booster.

Limiti di velocità in Italia

In Italia, è importante tenere traccia dei segni. C’è una distinzione tra autostrade nelle aree di comunicazione e aree urbane. Inoltre, i confini sono ridotti sulle autostrade dalle precipitazioni. Ricordate anche che i limiti di velocità nelle aree residenziali possono essere impostati a 30 chilometri / h. In caso contrario, si applicano i seguenti limiti:

  • Città e città: 50 chilometri/h
  • Strade di campagna: 90 chilometri/h
  • Strade a quattro corsie nelle aree urbane (tipo C): 110 chilometri/h (90 chilometri/h a visibilità ridotta)
  • Autostrade (tipo A): 130 km/h (110 chilometri/h a visibilità ridotta)

I limiti di velocità nelle città sono di 50 km/h.

Limite di alcol in Italia

In Italia, la guida non è consentita se il livello di alcol nel sangue supera lo 0,5 gradi (0,5 g/l). Se si dispone di un livello di alcol superiore a 0,5, sarete multati e confiscati con una patente di guida. La dimensione dell’ammenda e la durata della confisca della patente di guida dipende da quanto alto il livello di alcol supera 0,50.

Servizi di noleggio auto a noleggio consigliati

L’Italia è un paese molto diversificato da esplorare con il noleggio auto, soprattutto quando si tratta di condizioni geografiche. Nel nord troverete le Alpi e bellissimi villaggi di montagna, valli con vigneti, i famosi laghi, e una cultura piuttosto diversa da quella che si incontrerà nell’estremo sud del paese. Se ti fermi in isole come la Sicilia e la Sardegna, può sembrare quasi che tu sia in un paese completamente diverso. Comune alla maggior parte delle regioni d’Italia è che i paesaggi sono di solito molto belli, le tradizioni alimentari meravigliose, l’architettura abbagliante, ed è vicino tra le esperienze indimenticabili.

Laga di Como è tra i laghi più famosi del paese.

Laghi italiani

Una vacanza nel nord Italia può essere un’esperienza indimenticabile, soprattutto per chi esplora i famosi laghi della regione. I più famosi sono lago di Garda e Lago di Como. Intorno a entrambi i laghi ci sono belle piccole città di fila, circondate da paesaggi unici. Molte delle città sono famose per la loro architettura, grandi giardini, luoghi e atmosfera piacevole. E ‘possibile guidare intorno ai laghi in un giorno, ma si otterrà molto di più dal viaggio se si prende una o più notti. Se si desidera sperimentare luoghi simili che non attirano come molti turisti, prendere in considerazione un disco intorno a uno degli altri laghi. Lago Maggiore, Lago di Lugano, Lago d’Orta, Lago di Varese e Lago d’Iseo offrono molto dello stesso quando si tratta di pittoreschi piccoli centri, buon cibo, opportunità di nuoto e così via, ma possono essere descritti come più tranquilli e tranquilli.

Lo stile si adatta con i suoi tornanti tortuosi e con una splendida vista sulle Alpi.

Alpi Ortler

Questa parte delle Alpi si trova nelle tre province di Sondrio, Trentino e Alto Adige. La zona è una delle più belle d’Italia ed è ideale per viaggi di autonosto da città come Milano, Bergamo e Venezia. Il momento clou del viaggio è il passo di montagna chiamato Stilfspasset (chiamato anche Passo dello Stelvio). Ci si trova a un enorme 2.757 metri sul livello del mare, con una splendida vista sulle Alpi. Su entrambi i lati del passo, i tornanti angusti corrono su e giù per il fianco della montagna. Come ci si arriva dipende da dove si inizia il vostro viaggio e ciò che si verificano lungo la strada. Ad esempio, si può guidare via Lago di Garda fino alla città alpinistica di Bolzano, e attraverso la bella valle dove scorre il fiume Adige. Qualunque sia la fine si inizia in si passa una serie di bei villaggi di montagna con alberghi, ristoranti e luoghi di interesse. Siete pregati di notare che lo StilfsPasset è chiuso alle auto in inverno.

Toscana

Molti credono che la regione della Toscana sia la regione più romantica e bella d’Italia. Questa zona offre una gamma molto varia ed emozionante di percorsi di guida. La Toscana è anche situata in posizione centrale nel paese e si raggiunge a poche ore da città come Roma, Milano, Bergamo, Torino e Venezia. C’è quasi troppo del bene in Toscana, e non è facile dare la priorità a cosa ottenere quando ci sei. La maggior parte delle persone guidano dalle belle città di Pisa,Firenze e Siena, dove la magnifica architettura, l’arte, la cultura e la storia sono le parole chiave per le esperienze. Molti visitano anche il Chianti, famoso per i suoi vigneti, splendidi borghi e paesaggi affascinanti. La costa della Toscana ha anche molte belle zone, e forse soprattutto la provincia della Versilia situata nell’angolo nord-ovest della regione. Lì troverete diversi antichi villaggi di pescatori, belle spiagge,e alcune delle migliori località d’Italia.

Bellissimo paesaggio in Toscana, la regione più romantica e bella d’Italia.


Un certo numero di belle piccole città lungo la Costiera Amalfitana sono sede di architettura unica.

Costa amalfitana

Costiera amalfitana è una zona costiera della provincia di Salerno, nel sud Italia. La zona è diventata particolarmente popolare tra i visitatori che amano l’arte, la cultura e la storia. Ci sono un certo numero di belle piccole città lungo la Costiera Amalfitana,con architettura unica, e in molti di loro troverete rovine di epoca romana e famosi edifici della chiesa. Questo ha portato alla Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCOprotetta dall’UNESCO. La Costiera Amalfitana è conosciuta anche per le sue tradizioni alimentari e ottimi ristoranti. La città di Napoli è un buon punto di partenza per un viaggio qui. Poi darai anche un’occhiata al Vesuvio e a Pompei,prima di guidare per qualche chilometro fino alle splendide citta’. Il tratto che corre lungo la Costiera Amalfitana non è più di 50 chilometri di lunghezza e si otterrà una bella vista sul mare lungo l’intero percorso.

La Sicilia è particolarmente famosa per le sue numerose e variegate attrazioni

Sicilia

La Sicilia è un’isola meravigliosamente bella da esplorare con il noleggio auto. Qui troverete sia grandi città come Palermo, Catania e Siracusa, sia alcuni dei più bei borghi di pescatori e villaggi di montagna d’Italia. L’isola è particolarmente famosa per le sue numerose e varie attrazioni. Ci sono molti siti con scavi archeologici, rovine e architettura degli antichi greci, dell’epoca romana, e dal momento in cui i Mori regnavano sull’isola. Molte delle città sono dominate da belle case, chiese, cattedrali, fortezze e castelli del Medioevo. Affrontare tutto in Sicilia può richiedere diversi mesi, ma si può ancora sperimentare molto da soli in pochi giorni. Ci sono buone autostrade sui tratti principali, e il traffico sull’isola di solito non è un deterrente.

Aziende che è possibile noleggiare un’auto da in Italia

Le principali aziende internazionali, come Hertz, Sixt, Budget, Europcar, Avis, Thrifty, National, Enterprise e altre, si trovano ovunque in Italia. Questa è una società che ha auto a noleggio in quasi tutti gli aeroporti, località balneari ben note, e in tutte le grandi e medie città. Di solito sono rappresentati anche in luoghi più piccoli dove i turisti viaggiano spesso. In Italia ci sono anche diverse aziende nazionali impegnate nel noleggio auto, come Maggiore e Primerent. Molti di questi sono regionali, e quindi rappresentati solo in aree specifiche, come Olbia Noleggio Auto in Sardegna, o Sicilia In Auto in Sicilia.

Molte delle note società di noleggio auto sono rappresentate in molte delle famose città turistiche italiane.

7 domande frequenti sul noleggio auto in Italia

Cosa devo fare con l’auto a noleggio se il mio hotel si trova all’interno di una zona di TL?

Per guidare all’interno di una zona di TL in una città italiana, è necessario disporre di un permesso separato. Se l’hotel si trova all’interno della zona e si può parcheggiare lì, questo di solito risolverà contattando l’hotel in anticipo. Il personale dell’hotel vi aiuterà quindi a ottenere il permesso. Prepara il numero di immatricolazione dell’auto e specifica l’ora di arrivo e di partenza.

Qual è il limite di età per noleggiare un’auto in Italia?

Il limite di età più comune per ottenere un noleggio auto in Italia è di 21 anni. Tuttavia, ci sono alcune aziende che noleggiano auto a persone che hanno solo 18 anni. In tutti i casi, è necessario aver avuto una patente di guida per almeno 1 anno. I conducenti di età inferiore ai 25 anni saranno normalmente addebitati un costo aggiuntivo. Questo vale anche per i conducenti extra.

Che tipo di auto devo noleggiare in Italia?

A meno che non si sta andando a guidare nelle Alpi o in altre zone montuose in inverno, la maggior parte delle persone farà con una normale autovetture. Se stai andando in zone con nevicate e salite ripide, un SUV o un’altra auto a quattro ruote motrici può essere una soluzione migliore. La cosa più importante è che si sceglie una macchina a noleggio che ti dà abbastanza spazio e che garantisce sicurezza e comfort.

Posso fermarmi in uno dei paesi limitrofi con l’auto a noleggio?

È popolare fare escursioni in particolare nei paesi limitrofi d’Italia situati nelle Alpi, e, tra gli altri, Francia e Slovenia. Questo è accettato da praticamente qualsiasi società di noleggio auto, ma possono addebitare una piccola tassa. Chiedi sempre in anticipo.

Posso noleggiare un’auto sulla terraferma italiana e viaggiare verso una delle isole?

Alcune società di noleggio auto non danno il permesso di portare il vostro veicolo su traghetti auto, e questo può anche dipendere dalla categoria di auto che si affitta. Potrebbe anche essere necessario disegnare una polizza assicurativa aggiuntiva per prendere la vostra auto su un traghetto. Questo può essere applicabile se si desidera prendere un traghetto dalla terraferma a, ad esempio, Capri, Sardegna e Sicilia. Chiedi sempre in anticipo.

È comune per i caselli in Italia?

Le autostrade in Italia sono spesso cariche di caselli. Ci sono anche diversi tunnel che fanno pagare una tassa. La maggior parte dei turisti con un’auto a noleggio paga in contanti o con carta. Alcune società di noleggio auto offrono chip elettronici (TelePass) che consentono di guidare direttamente attraverso le stazioni di pedaggio sulle proprie corsie. È inoltre possibile acquistare carte prepagate (Viacard) presso la maggior parte delle stazioni di servizio, così come alcuni chioschi di tabacco e banche.

Chi posso contattare se sono coinvolto in un incidente di noleggio auto in Italia?

Il numero di emergenza in Italia per ambulanza, vigili del fuoco e polizia è 112. Si dovrebbe chiamare questo solo se siete stati coinvolti in un incidente in cui c’è lesioni personali, in caso di un incendio, o in altri casi gravi ed emergenze. È inoltre necessario contattare la società di noleggio auto e /o la compagnia di assicurazione che si sta utilizzando.

Secondo numero:

  • Polizia – 113
  • Vigili del fuoco – 115
  • Assistenza medica – 118
  • Assistenza stradale – 116

Destinazioni

Menu