Noleggio auto a Parigi

Confronta più di 1600 fornitori di auto a noleggio

Basse tariffe di noleggio auto garantite

Confrontiamo più di 1.600 fornitori di auto a noleggio per trovare i prezzi più bassi

Marchi di primaria qualità

Confronta le tariffe di tutte le più note agenzie di autonoleggio, incluse Avis, Sixt, Hertz ed Europcar.

Chilometraggio illimitato e assicurazione inclusi

Assicurazione e chilometraggio illimitato sono inclusi nella maggior parte delle destinazioni

Nessun costo o commissione nascosto

Non aggiungiamo mai commissioni per carte di credito o costi nascosti

Cancellazioni o modifiche gratuite

Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima dell’orario previsto di ritiro del veicolo. Nessuna commissione di modifica.

Siamo sempre disponibili

Il nostro Servizio Clienti è sempre disponibile per qualsiasi tipo di problema

Affitti auto a Parigi

Confronta i prezzi e trova il noleggio auto a buon mercato a Parigi da aziende di noleggio auto ben note e locali. Sono incluse assicurazioni e chilometraggio illimitato. Risparmia fino al 70% sul noleggio auto a Parigi attraverso di noi.

Guida di Parigi

Bilutleie Paris

Noleggio auto a Parigi

Parigi, la capitale della Francia, è appena al di sotto di dove il fiume Marna scorre nella Senna, e quest’ultimo divide la città in due: la riva destra e la riva sinistra. La città stessa, Ville de Paris, ha una popolazione di circa 100.000 abitanti. 2,2 milioni (2010), mentre la più grande regione metropolitana di Parigi ha una popolazione totale tra 11 e 12 milioni. La ville de Paris è amministrativamente divisa in 20 cosiddetti “arrondissement”.

Attrazioni

Parigi è considerata da molti la capitale europea della culturae della moda e può offrire innumerevoli attrazioni. Alcune delle più famose e popolari ape-azione sono la Cattedrale gotica di Notre-Dame, situata sull’isola di Ile de la Cité nel cuore della Senna. E ‘stato iniziato prima dell’anno 1200 ed è uno degli edifici più famosi della chiesa del mondo. Dalla torre (387 gradini) ci sono belle vedute delle parti centrali di Parigi. Altre chiese famose di Parigi includono la Basilica Bianca di Sacre Coeur, situata sulla collina di Montmartre dalla fine del XIX secolo e la bellissima chiesa di San Sulpice del 1754, situata nella zona di St. Germain.

Il punto di riferimento più famoso di Parigi è laTorre Eiffel , costruita nel 1889 al centenario della Rivoluzione francese. La torre è alta 324 m (incl. l’antenna in alto), ed era a suo tempo l’edificio più alto del mondo. C’è un ascensore fino alla cima, e da lì si ha una fantastica vista panoramica. A quanto è famoso è l’Arco di Trionfo con la tomba del soldato sconosciuto, che si trova in place de l’Etoile (Piazza delle Stelle), ad un’estremità della strada della parata degli Champs Elysées. All’altra estremità della strada si trova place de la Concorde, dove c’è un obelisco egiziano di oltre 3.000 anni. Adiacente a Place de la Concorde sono i bellissimi giardini Tuileries.

Traffico a Parigi con gli Champs Elysees sullo sfondo.

Al parco troviamo anche il museo d’arte più popolare della Francia, il Louvre,dove sono rappresentati tutti i grandi della storia dell’arte visiva – tra gli altri. Leonardo da Vinci con il dipinto “Mona Lisa”. In una metropoli come Parigi, ci sono naturalmente anche una serie di altri musei (tra cui il moderno Centro Pompidou), così come l’opera, teatri, sale da concerto e altre istituzioni culturali.

Una visita a uno dei tanti ristoranti e caffè a Parigi è una questione di corso.

Quando si tratta di architettura, molti dei ponti attraverso la Senna sono anche da vedere. Ciò è particolarmente vero per il più antico di loro, Pont Neuf – che è stato costruito già intorno all’anno 1600.

In caso contrario, Parigi è famosa per la sua ricca offerta di ristoranti. Una visita ad alcuni degli affascinanti caffè all’aperto nel pittoresco quartiere latino sulla riva sinistra è un must per qualsiasi turista di Parigi.

Parigi è visitata ogni anno da più di 30 milioni di turisti, tra cui molte famiglie con bambini – che sono garantiti per visitare il gigantesco parco a tema Disneyland Paris – circa 10 000 000 000 000 000 000 000 000 000 000 000 000 30 km a est della città stessa.

Esplora Parigi con il noleggio auto

Parigi è un ottimo punto di partenza se si vuole sperimentare il nord della Francia. Dopo aver preso su artisti del calibro della Torre Eiffel e il Louvre, è a breve distanza dal noleggio auto per una serie di ottimi posti dove si otterrà impressioni ed esperienze completamente diverse. Ci sono molte piccole e belle città nella regione, e forse soprattutto se si sta dirigendo a nord verso la Manica. ecco alcuni suggerimenti per gite di un giorno che sono facili da implementare in auto.

Versailles – La loggia di caccia di Luigi XIII

Versailles è tra i castelli più famosi del mondo, ma hainiziato la sua storia come un piccolo rifugio di caccia che i reali hanno approfittato. Alla fine fu costruito un piccolo castello dove si trovava il cottage, prima che Luigi XIII decidesse di fare sul serio tutto. Alla fine, il castello di Versailles divenne la residenza dei re francesi,tra cui Luigi XIV (Il Re Sole), fino alla Rivoluzione francese nel 1830. Da allora, Versailles è stato utilizzato in contesti ufficiali,e come museo. Il palazzo e gli splendidi giardini intorno sono considerati uno dei luoghi più importanti in Francia, e si impara molto sulla storia francese quando ci si ferma.

  • Dal Museo del Louvre, al centro del centro di Parigi, a Versailles è la strada più breve di circa 21 chilometri. In caso di quantità regolare di traffico, l’unità richiederà circa 40 minuti.

Il palazzo e gli splendidi giardini intorno sono considerati uno dei luoghi più importanti in Francia, e si impara molto sulla storia francese quando ci si ferma.

L’isolotto di Mont Saint-Michel è stato utilizzato come fortezza in epoca romana.

Mont Saint-Michel – città unica del monastero sulla costa settentrionale della Francia

Mont Saint-Michel probabilmente avete visto una foto o un film di prima. Si tratta di un isolotto roccioso che sembra una piccola montagna che sporge dal mare. Holmen ha una lunga storia, ed è stato utilizzato come fortezza in epoca romana,prima che un monastero è stato costruito in cima a volte nell’VII secolo. Intorno al monastero ci sono piacevoli casette lungo strade acciottolate, che si estendono fino alla cima dell’isolotto. Durante la Rivoluzione francese, Mont Saint-Michel fu convertito in prigione. Holmen fu in seguito dichiarato monumento nazionale. Oggi c’è un ponte di mille metri verso la bellissima piccola isolotto, e si può parcheggiare la vostra auto a noleggio proprio ai piedi del Mont Saint-Michel.

  • Se si guida dal centro di Parigi via Caen è a circa 360 chilometri a Mont Saint-Michel. L’unità senza fermarsi dura circa 4 ore.
  • Guidando attraverso Le Mans, il tratto è di soli 15 chilometri in più, ma l’unità richiederà circa 1 ora in più.

Walt Disney Studio Park è adatto sia per grandi che per piccoli!

Disneyland Paris e Walt Disney Studios Park

Che tu sia nella capitale francese per un viaggio in famiglia (o semplicemente avere una mente giocosa), prendi in considerazione un viaggio con la tua auto a noleggio a Disneyland Paris e Walt Disney Studios Park. Questo è il parco a tema precedentemente chiamato Euro Disney, che oggi è due parchi fusi. Qui non ci sono re del sole che governano, ma invece Topolino e Paperino. Il resort si trova alla periferia di Parigi, appena a est del centro della città, appena fuori dalla città di Chessy. In totale, più di 320 milioni di persone hanno visitato, rendendo Disneyland Paris il più grande parco a tema d’Europa.

  • Dal Louvre a Disneyland Paris, la strada più breve è di circa 43 chilometri. L’unità alla fine verrà eseguita sull’autostrada A4, e ci vorrà circa 50 minuti.

Amiens – La città dei giardini galleggianti

Amiens si trova a breve distanza in auto a nord di Parigi, nella regione delle Picardie. La città è una delle più belle del paese, ed è particolarmente conosciuta per la sua impressionante cattedrale in stile gotico. E ‘noto anche per i suoi canali, dove i residenti messo fuori i cosiddetti “hortillons”,vale a dire, giardini galleggianti con belle aiuole. Se vi fermate, concedetevi un giro in barca a remi sui canali, godendo l’atmosfera,giardini fioriti e pittoresche case medievali. Nella zona intorno ad Amiens ci sono una serie di altre attrazioni, come famosi campi di battaglia della prima guerra mondiale,monumenti e musei che meritano una visita.

  • Dal Louvre e dal centro di Parigi ad Amiens si trova a circa 144 chilometri se si sceglie il percorso più breve, vale a dire l’autostrada A16 via Beauvais. L’unità richiederà quindi circa 2 ore.

Ad Amiens si possono sperimentare giardini galleggianti con aiuole nei numerosi canali della città.

Il Palazzo fontainebleau si trova idilliacamente nella foresta di Fontainebleau.

Castello di Fontainebleau – Bellissimo castello nel quartiere alla moda

Questo bellissimo castello si trova all’interno della grande foresta di Fontainebleau, appenaa sud di Parigi. La zona ha molti quartieri pittoreschi e villaggi dove ricchi parigini hanno le loro case, e Fontainebleau è una destinazione popolare nei fine settimana. Il castello è uno dei più grandi in Francia. La prima versione è stata costruita già nel 1130, ma ècambiata e ampliata molte volte nel corso degli anni. Molti dei capi di stato del paese usarono il castello di Fontainebleau come loro residenza, tra cui Luigi VII e il primo presidente francese Napoleone III (nipote del comandante Napoleone I). Il castello è stato utilizzato come museo dal 1927ed è senza dubbio uno dei più impressionanti in Francia. Tra l’altro, INSEAD si trova a Fontainebleau, la scuola di business forse più prestigiosa d’Europa.

  • Dal Louvre al Castello di Fontainebleau, si trova a circa 42 miglia se si guida attraverso l’Evry. L’unità normalmente dura 1 ora e 10 minuti.

Il traffico a Parigi può essere molto vicino durante il giorno.

Parcheggio e traffico con noleggio auto

A Parigi, normalmente si deve pagare per parcheggiare su spazi marcati nelle strade tra le 21:00 e le 08:00. La città è divisa in due zone,dove il prezzo è alto nella zona che comprende il centro della città. Ci sono alcuni posti auto gratuiti qua e là, ma questi sono di solito limitati a due ore. La domenica e nei giorni nazionali, il parcheggio in strada ègratuito e i parchi lo mostreranno.

Le migliori opzioni per coloro che devono parcheggiare il noleggio auto sono di utilizzare uno dei tanti parcheggi che troverete nel centro della città. Le strutture situate leggermente al di fuori del centro della città sono significativamente più convenienti. Un buon consiglio è quello di trovare un garage che si trova vicino a una stazione della metropolitana.

Generalmente non è facile guidare a Parigi. Il traffico può essere molto vicino durante il giorno, e soprattutto durante l’ora di punta. Negli ultimi anni, molte strade sono state bloccate dal traffico– per ridurre l’inquinamento, e per rendere la città più pedonale. La maggior parte delle persone che visitano parigi in autonoleggio scelgono di lasciare l’auto parcheggiata in hotel o in un garage. Quando si sta andando in giro per sperimentare la città, di solito è meglio usare la metropolitana.

Aeroporto

Quando voli a Parigi normalmente atterrerà presso il più grande aeroporto che è l’aeroporto internazionale di Parigi Charles de Gaulle, o l’aeroporto internazionale di Orly. Alcune compagnie aeree a basso costo e voli charter atterrano anche presso l’aeroporto molto più piccolo dell’aeroporto di Beauvais, tra cui alcuni dei voli per Ryanair e Wizz Air.

Noleggio auto all’aeroporto internazionale Charles de Gaulle di Parigi

L’aeroporto Charles de Gaulle è anche chiamato Aeroporto di Roissy, anche se questo è diventato meno comune nel corso degli anni. È il più grande della Franciae si colloca al secondo posto tra il numero di passeggeri in Europa. Quasi 80 milioni di passeggeri all’anno sono serviti qui.

La maggior parte delle principali società internazionali di noleggio auto sono rappresentate a Charles de Gaulle, tra cui Avis, Hertz, Budget, Enterprise, Sixt, Europcar, Alamo e National. Tuttavia, i loro contatori non sono assemblati, ma la maggior parte può essere trovata nel Terminal 1 e/o nel Terminal 2. Nel Terminal 2, la maggior parte delle aziende avrà contatori in diverse località.

  • Da Charles de Gaulle al Museo del Louvre proprio nel centro di Parigi si trova a 30 km. Il tempo di guida varia notevolmente a seconda di quanto è vicino il traffico, e può essere tra 30 minuti e fino a oltre 1 ora.

Charles de Gaulle è il secondo aeroporto più grande d’Europa misurato in numero di passeggeri.

L’aeroporto di Orly è il secondo aeroporto più grande della Francia.

Noleggio auto all’aeroporto internazionale di Orly

Anche se Orly è significativamente più piccolo di Charles de Gaulle, questo è anche un importante aeroporto su scala europea. Si colloca al secondo posto in Francia– con circa 33 milioni di passeggeri all’anno. L’aeroporto si occupa di gran parte del traffico nazionale in Francia, ma anche voli internazionali e intercontinentali.

Le compagnie di noleggio auto che troverete a Orly sono buone come lo stesso che troverete a Charles de Gaulle. I banchi sono di solito situati in entrambi i terminal dell’aeroporto.

  • Da Orly al Museo del Louvre, nel cuore di Parigi, si trova a circa 18 chilometri. Il tempo di guida al traffico normale sarà di circa 40 minuti.

L’aeroporto di Beauvais è diviso in due piccoli terminal.

Noleggio auto all’aeroporto internazionale di Beauvais

L’aeroporto di Beauvais si trova a breve distanza a nord di Parigi. L’aeroporto ha circa 4 milioni di passeggeri all’anno,preferibilmente quelli che volano con compagnie aeree a basso costo. Ci sono due terminali relativamente piccoli qui, numerati 1 e 2.

Le compagnie di noleggio auto situate all’aeroporto di Beauvais si trovano in un centro separato accanto ai terminal 1 e 2. A partire da oggi è possibile noleggiare un’auto da Avis, Budget, Hertz, Firefly, Europcar, Thrifty e Sixt in questo aeroporto.

  • Dall’aeroporto internazionale di Beauvais al Louvre di Parigi è di 86 chilometri. Il tempo di guida è spesso di almeno 1 ora e 20 minuti, la maggior parte a seconda del traffico nel centro della città.
Menu