Noleggio auto Bielorussia

Confronta più di 1600 fornitori di auto a noleggio

Basse tariffe di noleggio auto garantite

Confrontiamo più di 1.600 fornitori di auto a noleggio per trovare i prezzi più bassi

Marchi di primaria qualità

Confronta le tariffe di tutte le più note agenzie di autonoleggio, incluse Avis, Sixt, Hertz ed Europcar.

Chilometraggio illimitato e assicurazione inclusi

Assicurazione e chilometraggio illimitato sono inclusi nella maggior parte delle destinazioni

Nessun costo o commissione nascosto

Non aggiungiamo mai commissioni per carte di credito o costi nascosti

Cancellazioni o modifiche gratuite

Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima dell’orario previsto di ritiro del veicolo. Nessuna commissione di modifica.

Siamo sempre disponibili

Il nostro Servizio Clienti è sempre disponibile per qualsiasi tipo di problema

Autonoleggio Bielorussia

Trova un’auto a noleggio economica in Bielorussia riempiendo il modulo qui a sinistra. Noleggioautolowcost.it confronta simultaneamente diverse società e trova il prezzo di noleggio auto migliore in Bielorussia. Quando prenoti per mezzo di noi non vi sono costi a sorpresa o commissioni per carte di credito.

Bielorussia

Noleggio auto Bielorussia

Autonoleggio Bielorussia

La Bielorussia è un paese senza sbocco sul mare che confina con la Polonia a, a ovest la Lituania e la Lettonia a nord-ovest, la Russia a nord e ad est e l’Ucraina nel sud.La capitale è Minsk.Sede di 9.457.500 (2012) abitanti.

La Bielorussia è un territorio pianeggiante, senza confini naturali con i paesi limitrofi e il paesaggio è costituito principalmente da basse colline e le colline. Quasi un terzo del paese è coperto da fitte foreste, e la montagna più alta del paese, Dzyarzynskaya Hara, passando a soli 346 metri sul livello del mare. Nel sud, il paese è bagnato con molte paludi, fiumi, e circa 11 000 laghi.

Nel 1919 parte la Bielorussia l’Unione Sovietica, e sviluppato dopo la seconda guerra mondiale fino a diventare uno dei principali centri industriali dell’Unione Sovietica. Durante la seconda guerra mondiale, il paese è stato occupato da Germania, e perso più di un terzo della popolazione.Dal 1994 il paese è stato governato da Alexander Lukashenko. Il paese è stato definito come l’ultimo governo sovietico, e il presidente Lukashenko come l’ultimo dittatore d’Europa. La Bielorussia è quindi un paese molto isolato in Europa.

Il servizio di sicurezza nazionale KGB mantiene l’opposizione politica sotto controllo, le manifestazioni contro la pesca illegale del governo. Russia criticato per gravi violazioni dei diritti umani, ed è l’unico paese in Europa in cui la pena di morte è legale. E ‘caratterizzato da corruzione e la disoccupazione. Un quinto del paese è stato fortemente contaminato quando il reattore nucleare di Chernobyl nella vicina Ucraina esplose nel 1986. Bielorussia è alle prese con gravi problemi ambientali, dopo emissione ampia dal momento in cui l’Unione Sovietica.

Bielorussia ha ancora un sacco di industria pesante funzionare come ai tempi dell’Unione Sovietica, con grandi cannoni e di fabbricazione della macchina. Più del 80 per cento dell’attività economica in Bielorussia è di proprietà e controllata dallo Stato. Il settore agricolo è ben sviluppato.

Ci sono poche attrazioni turistiche tradizionali in Bielorussia, e si deve avere un visto per visitare il paese. La maggior parte dei turisti visitano la capitale Minsk per un paio di giorni in cui si può godere di strade pulite, “legge e ordine” e l’architettura dai tempi sovietici.

Minsk National Airport è il più grande aeroporto in Bielorussia, che si trova 42 km a est di Minsk.

Destinazioni

Menu